fbpx

L’Abruzzo: Panorami incontaminati da scoprire

L’Abruzzo è ricco di Panorami naturali e incontaminati, ci sono veramente moltissimi luoghi tutti da scoprire e che possono sorprenderci per le meraviglie che offrono a livello paesaggistico, tra queste vogliamo parlarvi della bellissima Rocca Calascio che offre panorami naturali incredibili, è una delle più suggestive ed incantevoli fortificazioni dell’Italia centrale e si trova, all’interno del Parco nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, il paese in provincia dell’Aquila è uno dei più alti borghi dell’Appennino centrale e, in più, ha la peculiarità di ospitare una rocca che domina su tutto il territorio circostante tanto da essere stata inserita dal National Geographic tra i quindici castelli più belli al mondo.

E’ possibile ripercorrere le antiche vie e raggiungere Rocca Calascio attraverso l’anello di Santo Stefano di Sessanio, Calascio e Castelvecchio Calvisio, un itinerario abbastanza agevole della durata di circa 3 ore e mezza, facendo trekking e soffermandosi a degustare prodotti tipici locali.

Altro luogo da visitare per i suoi panorami naturali e incontaminati è Il lago di Scanno , un bellissimo specchio d’acqua incastonato tra i Monti Marsicani, a 922 metri d’altitudine. È lungo 1722 metri e largo 700, con una profondità massima di 32 metri. Ma soprattutto, ha una caratteristica che infiamma l’immaginazione di tutti: è un lago a forma di cuore.

Un’antica tradizione sul lago è quella dei fuochi pirotecnici. Il penultimo sabato di agosto, alle 23, il lago e il santuario vengono illuminati a festa da allegri colori e da disegni di fuoco.

Non ci sono vere e proprie spiagge, ma declivi del terreno più o meno dolci consentono di raggiungerne comunque le sponde con relativa comodità. Le acque color verde smeraldo del lago sono balneabili. Nel lago di Scanno il nuoto è un’esperienza unica, ma è possibile anche noleggiare barche e pedalò per un tour più comodo.

Una delle particolarità del borgo è quella legata ai costumi tradizionali che alcune donne ancora oggi indossano e facendo un giro nel centro non sarà difficile ammirarlo. Passeggiando nel borgo noterete alcune botteghe orafe, che creano bellissimi  gioielli tradizionali.  Per quanto riguarda gli sport da praticare in zona, iniziando dai mesi freddi, si può praticare sci, snowboard, sci alpinismo, snowkiting e escursionismo con ciaspole soprattutto a Passo Godi e Monte Rotondo.Nei mesi caldi l’escursionismo a piedi o a cavallo così come la mountain bike possono essere praticati in zone splendide intorno al Lago di Scanno, Passo Godi e le Gole del Sagittario, panorami naturali incontaminati mozzafiato! E’ una regione, L’Abruzzo, che sicuramente consente ai turisti, sopratutto quelli stranieri, di vivere un esperienza unica nel suo genere, la regione può offrire e favorire molto il turismo incoming in Italia 

 

 

Instagram, WhatsApp e Turismo

Instagram, WhatsApp e Turismo

Instagram, WhatsApp e il Turismo? Instagram e WhatsApp sono strumenti strategici per realizzare un’efficace attività di marketing nel settore turistico. Instagram è un Social Network

Leggi Tutto »